top of page

Brasato al barolo

Aggiornamento: 13 feb 2022


Dosi per 2 persone:

½ kg manzo (spalla)

½ l di barolo

1 carota

1 costa di sedano

1 cipolla dorata

172 spicchio d’aglio

Un rametto di rosmarino

2 foglie di alloro

1 chiodo di garofano

2 grani di pepe nero

½ stecca di cannella

10gr burro

Olio extra vergine d’oliva quanto basta

Sale fino q.b


preparazioni:

con una garza sterile mettere i chiodi di garofano, i grani di pepe e la cannella a chiudetelo con uno spago da cucina. Tagliate il sedano, la carota e la cipolla a tocchetti grossi. In una ciotola grande mettete tutti gli aromi con il rosmarino e le foglie di alloro e la carne, versate il barolo fino a ricoprire il tutto. Coprite con la pellicola e mettetelo in frigo per 12 ore. Trascorso questo tempo prendete la carne asciugatela bene con della carta assorbente e mettetela in una padella dove avete precedentemente sciolto il burro, fatela rosolare a fuoco vivo rigirandola fino a formare una crosticina. Dopo qualche minuto trasferite la carne in una pentola e unite le verdure scolate, lasciate insaporire a fuoco basso per 15 minuti, regolate il sale e mettete il liquido di marinatura, mettere un coperchio e lasciare cucinare per circa un’ora a fiamma bassa. Quando sarà pronto mettete la carne su un tagliere e tagliatela a fette, e disponetelo su un piatto da portata



6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

lattuga mimosa

Post: Blog2_Post
bottom of page